Il museo tra i più originali di Roma e raccoglie al suo interno una quantità enorme, forse unica al mondo, di strumenti musicali: circa 3000 pezzi.

La collezione copre un arco cronologico che va dall’antichità’ alla fine del ‘700 con pezzi di straordinaria importanza come il primo pianoforte, una tromba del XV secolo e la celebre Arpa Barberini.


Interessato?


Ritorna alle visite dei Musei


Esplora le altre visite