Il museo si trova nel Palazzo delle Scienze all’Eur e raccoglie numerosi e preziosissimi reperti archeologici databili tra il IV ed il X secolo, provenienti per la maggior parte da Roma e dall’Italia centrale, in un periodo che va dall’età Tardoantica all’Alto Medioevo.

In particolare è possibile ripercorrere l’espansione del popolo Longobardo, attraverso le tappe della loro discesa dal Nord Europa fino alla completa amalgamazione negli usi e nei costumi con le popolazione locali della penisola e ormai parte della nostra storia.


Interessato?


Ritorna alle visite dei Musei


Esplora le altre visite