Uno dei monumenti che meglio raccontano la Città Eterna. Costruito nel II secolo d.C. per volere dell’Imperatore Adriano come mausoleo dinastico, subì numerose trasformazioni a partire dal periodo medievale quando divenne fortezza inespugnabile. Famiglie nobiliari e papi utilizzarono la fortezza come residenza lussuriosa e luogo di difesa, prigione e tribunale di giustizia.

Nelle sue segrete sono stati tenuti prigionieri, personaggi leggendari ed artisti straordinari, come Benvenuto Cellini o il Conte di Cagliostro. Attraverso storie, leggende e fantasmi è possibile ripercorrere i quasi 2000 anni di vita del monumento e dalle sue terrazze affacciate sul Tevere, si può ammirare una vista mozzafiato a 360° sulla città!

Photo credit: Olon Arte


Interessato?


Ritorna alle visite della Roma Medievale e Moderna

CASTEL SANT'ANGELO

Esplora le altre visite