Situata nel rione Monti, a poca distanza dal Colosseo, la basilica dei Santi Silvestro e Martino sorge sui resti di un edificio a pilastri risalente al II/III sec. d.C. probabilmente adibito a funzioni commerciali. Agli inizi del VI secolo papa Simmaco edificò la prima chiesa e l’edificio preesistente, convertito anch’esso all’uso cristiano, divenne sotterraneo. La basilica fu completamente ricostruita all’inizio del IX secolo ed assunse l’aspetto attuale nel XVII.


Interessato?


Esplora le altre visite